Articoli

L'amore ai tempi del Clearblue

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

17 Dic 2012

E in attesa di raccontare il Giaina Impact, colta da una intimistica e ecologica costipazione psicofisica, in questi momenti in cui la Toilette è il mio SetteanniinTibet, in questi giorni in cui più mi guardo più mi sembra di avere l'ittero, in questi giorni in cui vorrei essere una carota per aiutarmi nell'inaiutabile, in questo periodo "soverchio" ...
ecco la mia massima elaborazione mentale. Una specie di clistere arteterapeutico, insomma.

BLOG CLEAR
Commenti (5) Visualizzazioni: 3581

Il giorno prima del Giaina Impact

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

12 Dic 2012

tutti i santi

Tutti i santi giorni.

Non so come ma questa canzone con il suo testo, la musica e addirittura le immagini, mi ha rapito. La ascolto e mi sento partecipe, come se fossi parte della trama, uno dei fili che intrecciati creano un groviglio di situazioni, fotogrammi che si abbracciano. Alla fine il potere di un film è nella morsa che ti lascia nel tempo che scorre dopo dopo averlo visto. Questo mi ha proprio morso invece, mi ha iniettato il virus dell'empatia. 

Peccato che il film ancora, per intero, non ho avuto il coraggio di vederlo

Comunque domani vado dalla supergiaina- Giaina sta per “ginecologa”, giaina diminutivo onomatopeico di gynecols,gynecols sarebbe ginecologa in inglese frusinate. Vabbè, cerco di prendermi per il c**+* da sola.

Leggi tutto Commenti (8) Visualizzazioni: 3170

Amaro montenegro

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

5 Dic 2012

anacletooooo
Ho passato tutti i tragitti in macchina di questi ultimi giorni a parlare a tu per tu col mio ciclo.

Sono ufficialmente fregata. 

Questo è un aut aut col mio alter ego
Leggi tutto Commenti (6) Visualizzazioni: 3548

Un caffe' con correttore grazie

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

2 Dic 2012  

caffè modifai

Credo che molte persone si chiederanno sotto sotto, quale sarà mai il leitmotiv di tutta questa situazione?

Direi che finalmente l'ho trovato anzi in realtà già sapevo la risposta ma non mi ero mai effettivamente fatta la domanda.

Invece negli ultimi giorni ti ritrovi così, a chiedere aiuto per capire come procedere con una certa serenità, senza rischiare urti col resto dell'umanità, senza dover convivere con un senso di vergogna per ogni sentimento di tristezza che dovrebbe invece essere gioia per gli altri.

Insomma; sto male perchè la mia amica è incinta e saperlo, vederlo e conviverci mi ricorda che io non posso, non riesco, non so...e questo agli
Leggi tutto Commenti (12) Visualizzazioni: 3521

perche' qui?

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

Sono qui perchè il mio sogno di avere un bambino è ricco di magia come quella che c'è negli asini che volano.
asino-che-vola

Ma un attimo...mi spiego meglio.
Bhè, dopo un annetto o poco meno di tentativi, una ICSI nominata così, come se stessi dicendo " M.a.r.i.o m.a.n.g.i.a l.a m.e.l.a" a un bambino di un anno, dopo che tutto il mondo ha iniziato a rimanere incinta intorno a me (comprese le teiere) è arrivato un segnale che mi ha spinto a calci nel sedere fin qui.
Preparando un pranzo per un folto gruppo di cari mi sono ritrovata a spremere a mano con mestolo di legno tutti i chicchi di dieci (si si DIECI) melagrane.. inestimabile fonte di fertilità!
La scena sembrava quella di un film fantasy: io, il succo di melagrane e la steppa intorno.
Forse una balla di fieno sarebbe passata se non si fosse seccata di paura.
Il segnale fu deciso e schietto, il mio braccio alla Rey Mysterio parlava chiaro: il rito della melagrana non mi avrebbe restituito equilibrio, avrei dovuto cercare aria per tornare a respirare e un fisioterapista per il mio braccio mitologico. 
Leggi tutto Commenti (4) Visualizzazioni: 3454
Testi e foto sono di proprietà di "ealloraseiincinta?"
Copyright © 2012

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.