Amaro montenegro

Scritto da Petaloblu. Postato in Blog

5 Dic 2012

anacletooooo
Ho passato tutti i tragitti in macchina di questi ultimi giorni a parlare a tu per tu col mio ciclo.

Sono ufficialmente fregata. 

Questo è un aut aut col mio alter ego , di cui un trentino è fatto di Nilla, the great Nilla Pizzi, e un altro trentino è fatto di Anacleto, è lui alla base del mio lavoro e nessuno l'ha mai capito.. Anacleto. Squinzillacchere!

E il resto che sarebbe un quarantino è fatto da strane creature che variano di volta in volta. Molto ne sa Barbanera, il mio fedele segugio compagno di bevute di vino in calice nella vasca calda con il bagnoschiuma con le fitoalghe. Ogni volta che mi immergo mi torna in mente quella vacanza a venezia quando i miei mi fecero fare il bagno in mezzo alla mucillagine arancione.

A saperlo che lo schifo di allora per me oggi avrebbe significato un mese di beatitudine dermatologica.

Io, la vasca antisexual (quella di mia nonna vecchio stile che ha il gradino dove sedersi e dove appoggiarsi in caso di vertigini all'uscita), il calice che ti ricorda l'unica cosa amaramente dolce per l'animo di una donna che darebbe anche il mondo per non doverlo più bere..e lui, Barbanera, Barby, amico fragile, cugino di furesta.

Amo Barby perchè il suo almanacco è stato copiato ormai da tutti. La storia è semplice: un tempo ci provarono Branko e Fox a far scalpore.. Branko aveva in pugno tutte le donne che alle sette del mattino dovevano far calare dai letti i poveri figli ignari del destino scelto dalle loro garanti: svegliarsi dentro il film “Le crociate”..potevi essere della Bilancia o del segno della Moffetta..ogni giorno sarebbe stato un giorno fantastico ma il suo tono..così velato..così rocamente familiare, scandito co-me-se-ti-ste-sse-ip-noo-ti-zza-ndo- po-si-ti-va-meeente! così presente come un giudice onnipotente, il suo tono ci riuniva tutti sotto un unica egemonia stellare e ogni giorno era comunque a precindere una grande catastrofe. E se quel giorno Branko ti diceva così così eri segnato da un malocchio incondizionato e sfiga prescelta..è da li che son diventata in parte stitica. Se sono stata fumatrice è anche grazie a Branko.

Fox... non so che dire ma ho sempre pensato che fregava un casino le femmine perchè anni fa l'ho beccate a chiedere su yahoo answers se Paolo Fox fosse gaio o no.

Io avrei chiesto se qualcuna avesse visto il foRuto!

Ora è il tempo di Brezsny che ormai è il mio obiettivo: un esemplare di parrucco alla Yodorowsky non indifferente. Il ciuffolo grigio secondo me è ammanicato con grandi spacciatori di alto borgo, lo immagino spesso a scrivere l'oroscopo con affianco una tisana al vino di castagno parlante di Griffon D'oro..oppure lo immagino lì, sull'aereoplano a urlare da dentro l'antico vaso portato in salvo dalla truppa dell'amaro montenegro. Ecco perchè ha i capelli grigi con l'ombra fissa a destra; stava sicuramente sdraiato sul lato del vaso più fracico di sabbia (mentre fumana uno spinello).

Trovo divertente giocare con gli alter ego. Oggi devo scegliere con quali dei tanti giocare perchè o gioco con loro o parlo col mio ciclo che, come prevedevo, è arrivato. Meschino.

E con lui è arrivata la resa dei conti. Dovrò stilare un listone furibondo di buoni propositi per il 2013 tanti quanti quelli falliti nel 2012. Ma oggi non voglio soffermarmi su questo.

Oggi proprio non voglio pensare.

Barbanera oggi dice: armonia di coppia, taja i capelli, ginnastica, lava i vetri e fai le marmellate.

Io dico: armonia di coppia, mangio pasticcini dopo mesi che non li potevo neanche annusare e mi mangio i peggiori di tutto il quartiere, mi lavo e vado al cinema o veramente o mentalmente o in streaming.

E domani facciamo i conti col desiderio non avverato, la certezza quasi religiosa che il duemiladodici avrebbe portato una cosa meravigliosa. Ora siamo dentro l'anno passato e i miei fuochi d'artificio si chiamano: ginecologa specializzata in, isterosalpingografia, cambiamento. 

Quell'altra cosa lì che inizia per i e finisce per csi per ora la lascio alla befana con l'augurio che possa davvero intrupparsi dentro la cappa del camino di Brankoelestelle e che regni la pace al mattino nei giovani di buona volontà.

Oggi sono PetaloBlu (lenessetaultraconali) e lady Nilla direbbe “grazie dei fior”  ...

Lascia il tuo commento

Post comment as a guest

0
termini e condizioni.
Testi e foto sono di proprietà di "ealloraseiincinta?"
Copyright © 2012

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.